Distribuzioni in Office

Ubuntu è la distribuzione più popolare GNU/Linux, facile da installare ed usare.


Lo sviluppo di Ubuntu è sostenuto dalla Canonical Ltd, un'azienda britannica posseduta dall'imprenditore sudafricano Mark Shuttleworth.

Ubuntu deriva dal ramo principale di Debian, quindi il modo di installare i pacchetti è uguale: l'installazione dei programmi è facilitata dai pacchetti con estensione .DEB installabili:

  • a linea di comando tramite dpkg, apt-get e aptitude
  • graficamente attraverso Synaptic e il Software Center di Ubuntu

L'installazione di un programma può richiedere l'utilizzo di un solo pacchetto, che racchiude al suo interno l'eseguibile, la documentazione e le librerie necessarie al suo funzionamento oppure di più pacchetti in gergo le dipendenze, nel caso in cui il pacchetto principale dipenda da altri pacchetti.

Ubuntu si installa su sistemi Desktop, Notebook, Server ed Embedded.

OpenSUSE è un sistema operativo GNU/Linux sviluppato dalla comunità del Progetto openSUSE e sponsorizzato da Novell.


OpenSUSE è la base per i prodotti enterprise di SUSE. SUSE rifinisce e migliora openSUSE per creare una più robusta e supportata suite di prodotti Linux enterprise utilizzabili in ambito server, business (e infrastruttura business) e centri di calcolo.

L'installazione dei programmi è facilitata dai pacchetti con estensione .RPM installabili attraverso i gestori di pacchetti:

  • a linea di comando con Zypper, RPM o YUM
  • graficamente attraverso YAST

L'installazione di un programma può richiedere l'utilizzo di un solo pacchetto, che racchiude al suo interno l'eseguibile, la documentazione e le librerie necessarie al suo funzionamento oppure di più pacchetti in gergo le dipendenze, nel caso in cui il pacchetto principale dipenda da altri pacchetti.

Ciò che la contraddistingue dalle altre distribuzioni è il suo potente pannello di controllo YAST, utilizzabile in diversi modi: graficamente, testualmente e via web.

L'ambiente desktop predefinito è Plasma (KDE).

openSUSE si installa su sistemi Desktop, Notebook, Server.

Fedora è una distribuzione GNU/Linux curata dal Progetto Fedora, un progetto Open Source sponsorizzato da Red Hat e supportato dalla community


Fedora è un ramo di Red Hat. L'installazione dei programmi è facilitata dai pacchetti con estensione .RPM installabili attraverso i gestori di pacchetti:

  • a linea di comando RPM oppure YUM
  • graficamente attraverso GNOME Software

L'installazione di un programma può richiedere l'utilizzo di un solo pacchetto, che racchiude al suo interno l'eseguibile, la documentazione e le librerie necessarie al suo funzionamento oppure di più pacchetti in gergo le dipendenze, nel caso in cui il pacchetto principale dipenda da altri pacchetti.

Da GNOME Software si possono cercare le proprie applicazioni preferite tra quelle disponibili nei repository, in maniera semplice e veloce; è quindi possibile installarle e avviarle direttamente, nonchè trovare informazioni su ogni applicazione.

L'ambiente desktop predefinito è GNOME

Fedora si installa su sistemi Desktop, Notebook e Server.

Debian è un sistema operativo GNU/Linux libero sviluppato dalla collaborazione di volontari da ogni parte del mondo, creata dal Debian Project.


L'installazione dei programmi è facilitata dai pacchetti con estensione .DEB installabili attraverso il gestore dei pacchetti:

  • a linea di comando con dpkg, apt-get e aptitude
  • graficamente attraverso Synaptic e il Software Center

L'installazione di un programma può richiedere l'utilizzo di un solo pacchetto, che racchiude al suo interno l'eseguibile, la documentazione e le librerie necessarie al suo funzionamento oppure di più pacchetti in gergo le dipendenze, nel caso in cui il pacchetto principale dipenda da altri pacchetti.

I pacchetti sono raccolti in archivi chiamati repository e sono raggruppati a seconda della licenza rilasciata:

  • Main: solo software libero
  • Contrib: software libero che ha delle dipendenze con altri pacchetti non liberi
  • Non free: software non libero gratuito

Le versioni rilasciate sono raggruppate principalmente in:

  • Stable: il software non viene aggiornato bensì vengono corretti gli errori e di sicurezza
  • Testing: il software è stato testato nel ramo unstable e sono considerati stabili con un basso numero di bug
  • Unstable: il software è in fase di sviluppo

Diversi sono gli ambienti desktop installabili.

Debian permette il riutilizzo dei vecchi computer per lavorare in ufficio ma tralasciando la parte multimediale. Debian è installabile su differenti architetture di cpu Desktop, Notebook, Server ed Embedded.