Command Line Interface (CLI)


Login

Al prompt con il carattere $ si identifica un utente con meno privilegi, mentre con il carattere # si identifica l'utente amministratore chiamato root.

Per accedere come utente root:

$ su
password di root

Per scollegarsi come utente root e tornare utente con meno privilegi:

# exit

Visualizzare la guida del comando selezionato

Ad esempio, mostrare la guida del comando copia (cp):

$ man cp

oppure:

$ cp --help

Visualizzare e modificare la shell

Tramite una shell è possibile eseguire dei comandi.

Per visualizzare la shell di default:

$ echo $SHELL
/bin/bash

Per visualizzare le shell disponibili:

$ cat /etc/shells
# /etc/shells: valid login shells
/bin/sh
/bin/bash
/usr/bin/bash
/bin/rbash
/usr/bin/rbash
/bin/dash
/usr/bin/dash
/usr/bin/tmux

Per modificare la shell al volo, ad esempio utilizzare la shell sh:

$ sh

Per modificare la shell di default in modo permanente:

$ chsh -s /bin/sh
password (dell'utente loggato, non dell'utente root)

oppure

$ chsh
password (dell'utente loggato, non dell'utente root)
Cambio della shell di login di pippo
Inserire il nuovo valore o premere INVIO per quello predefinito
Shell di login [/bin/bash]:

Gli editor testuali più utilizzati

Editor testuale: nano

$ nano

All'apertura del programma è possibile inserire direttamente il testo

Premere i tasti CTRL+X per salvare il file con un nome ed uscire

Premere i tasti CTRL+W per cercare il testo

Premere i tasti CTRL+K per tagliare il testo

Premere i tasti CTRL+U per incollare il testo


Editor testuale: vi

$ vi

Premere il tasto i per passare alla modalità inserimento

Premere il tasto ESC per passare alla modalità comando

/testo = Cerca la parola testo

:w = salva

:w file1.txt = salva con nome file1.txt

:wq = salva ed esce

:q = esce senza salvare

:q! = esce senza salvare, scarta modifiche forzatamente